Sinfonia quantistica nei computer di domani: Dal bit al qubit | Catalina Oana Curceanu | TEDxRoma

22


L’informatica si basa oggi sulla tecnologia binaria…. Ma quale è il suo futuro? Come potremo creare computer sempre più potenti? Non potremo infatti ridurre la grandezza dei micro processori oltre il limite dell’atomo…
La meccanica quantistica potrebbe permetterci di risolvere questo limite…
La sfida incredibile è passare dalla bit alla qbit generation, creando nuove sinfonie e cambiando il mondo!

Today, IT is based on binary technology…..But what is its future? How can we create computers that are even more powerful? Indeed, we still cannot reduce the size of microprocessors beyond the limits of an atom… Quantum mechanics could allow us to break this boundary….
The incredible challenge is to pass from the bit to the qbit generation, creating new symphonies and changing the world!

Catalina Curceanu is a researcher of “impossible atoms” As Head Researcher of the National Institute of Nuclear Physics, she deals with the planning and management of experiments of nuclear and hadronic physics in Italy’s National Laboratories of Gran Sasso.
As the 2016 prize recipient of the “Women in Physics Lecturer” awarded by the Australian Institute of Physics, she received her doctorate in research in the field of spectroscopic meson physics in the OBELIX (CERN) experiment. For this work, she received the prestigious, scientific prize awarded by the Romanian Academy in Rome.
Oana believes that although a phenomen or success achieved in physics is considered a given, there is always the chance on the horizon for its opposite to be discovered.
As Oana herself says, “the most important thing is to keep one’s curiosity and desire to discover alive.”

This talk was given at a TEDx event using the TED conference format but independently organized by a local community. Learn more at


Source: https://cyrrion.com
Read more all post Computer Technology : https://cyrrion.com/computer/
22 Comments
  1. gaetano di giorgio says

    Non e’ solo una evoluzione da bit a Qbit, il sistema digitale e’ strutturalmente sbagliato perché la natura non è discreta come 0 e 1.Il computer quantistico si affida ad essa, quindi è sincero nelle sue elaborazioni e non virtuale.

  2. gaetano di giorgio says

    Questi Steinway moderni hanno un suono che è la caricatura dei vecchi Steinway

  3. Salvatore Escoti says

    La cosa veramente interessante è che un computer quantistico può progettare un computer migliore, che a sua volta ne progetta uno migliore ecc. .. E ogni computer progetta il computer migliore sempre più velocemente. Questa è la singolarità tecnologica. Quando la tecnologia migliora da sola!

  4. Salvatore Escoti says

    „Ogni tecnologia sufficientemente avanzata è indistinguibile dalla magia.“ — Arthur C. Clarke

  5. Veronica vera says

    Zero e l.essenza che genera le sequenze racchiuse ma non il numero che gli compone

  6. Veronica vera says

    1 e zero non su lo stesso livello

  7. Veronica vera says

    Per cui in base all comportamento dello zero che e il guscio dei altri numeri

  8. Veronica vera says

    Ma deve essere detto comprende il 1

  9. Veronica vera says

    Il problema è che dite la sovrapozizione

  10. Veronica vera says

    Lo sbaglio è che ..dovete guardare bene la differenza fra 0 e 1

  11. Veronica vera says

    Comportamento dello zero

  12. Veronica vera says

    Il nemico da combattere sta nella forma dello 0

  13. Veronica vera says

    Bravi finalmente capito che lo zero comprende i altri numeri ma che non è una sequenza dei numeri

  14. Veronica vera says

    La somma di tutti comportamenti BRAVISSIMA finalmente qualquno che fa una formula fisica giusta .

  15. RedKinG88 says

    Lei è semplicemente meravigliosa

  16. Giorgio Maselli says

    La chiarezza affascinante e rara della scienziata CATALINA è unica ed evidenzia la sua preparazione. BRAVA!!!!!!

  17. ivano cornacchia says

    Bravura del pianista a parte… questa presentazione mi sembra un po' kitsch 🙁

  18. Nicolò Cicchetti says

    Fantastico!!

  19. MyTuner Lock says

    Cavolo potrebbe essere ultra-innovativo in ambito astronomico ed aerospaziale si avrebbero potenze e velocità di calcolo strabilianti sui dati fisici!Pensando poi anche alla medicina!!

  20. Itsiwhatitsi says

    Amo questa spiegazione con l'uso della musica

  21. angelo miccinilli says

    è la tecnologia , che porterà l'umanità nel nuovo millennio in pochi anni , si potranno scoprire e realizzare cose che con la tecnologia di tipo " classico" sono impossibili , anche con più super computer della NASA che impiegherebbero migliaia di anni di lavoro per ottenere il risultato , con i qubit si potranno calcolare i problemi di classe NP in pochissimo tempo.basterebbe un computer quantistico di 50 / 100 Qubit per superare di miliardi di volte la potenza di elaborazione degli attuali super computer, BENVENUTO FUTURO , speriamo però che l'utilizzo sia pacifico !!!!! altrimenti è peggio dell 'impatto di un meteorite

  22. dario benoli says

    Via… verso nuove fantastiche avventure!

Leave A Reply

Your email address will not be published.